AMANTUM
Associazione Malati di NTM

Chi Siamo

AMANTUM

Chi Siamo

AMANTUM e’ una Associazione Non for Profit Italiana nata nel 2018 per sostenere la ricerca di una cura per i malati di Micobatteriosi Non Tuberculare.

La nostra missione

  • Ricerca: guidare una ricerca di livello mondiale sulle cause, il trattamento e la cura delle malattie polmonari

  • Advocacy: essere una voce per le persone con malattie polmonari e le loro esigenze

  • Supporto: Fornire informazioni di alta qualità e servizi di supporto che aiutano le persone con malattie polmonari ad ottenere migliori risultati di salute e migliorare la loro qualità di vita

  • Consapevolezza: sensibilizzare la comunità alla salute polmonare, alle malattie polmonari e ai sintomi da tenere sotto controllo

  • Istruzione: fornire formazione e programmi basati sull'evidenza per supportare la diagnosi e la cura.

Ci affidiamo alla generosità della comunità, delle organizzazioni aziendali e dei nostri partner per continuare a fornire il nostro lavoro.

 

Sostienici

Invia una donazione



 

Soci Fondatori

 

presidente

Antonella Previdi

Antonella Previdi, ha tenuto più di 300 concerti in Italia e all’estero come solista ed in formazioni cameristiche ed è stata premiata in vari concorsi pianistici nazionali. Dal 1983 al 1987 ha ricoperto il ruolo di Maestro Sostituto per varie produzioni operistiche. Ha registrato alcuni lieder di Schubert e di compositori Islandesi per la Televisione Nazionale Islandese. Si è brillantemente Laureata presso l'Università degli Studi di Milano-Bicocca e, per nove anni, è stata professore a contratto, presso la medesima Università, per la cattedra di Musica nell'area artistico-musicale della Facoltà di Scienze della Formazione Primaria. Ha promosso e realizzato numerosi progetti didattici per la diffusione della musica nelle scuole e, in questa veste, ha collaborato con l'Ufficio promozione Culturale del Teatro alla Scala. Attualmente è titolare della cattedra di Maestro Collaboratore presso il Conservatorio di Musica "G.Nicolini" di Piacenza

 

 

vice-presidente

Dr. Daniela Maria Cirillo

Daniela Maria Cirillo (MD, PhD), è un microbiologo clinico e Direttore dell'unità di ricerca Emerging Bacterial Pathogen, laboratorio di riferimento sopranazionale e WHO, centro di collaborazione per il rafforzamento dei laboratori ITA-98 e centro di riferimento italiano per la tipizzazione molecolare di Micobatteri presso l'Istituto Scientifico San Raffaele di Milano. La ricerca della Dr. Cirillo si concentra sui meccanismi di rilevamento della resistenza ai farmaci in MDRO di origine nosocomiale e micobatteri e l'applicazione della tecnologia basata su NGS nella microbiologia clinica. Le aree di competenza includono batteriologia clinica e controllo delle infezioni, strumenti diagnostici basati sulla sequenziamento di prossima generazione, sviluppo di capacità diagnostiche in Paesi ad alto carico di TB, ricerca di nuove diagnosi per infezioni da TB attive e latenti, infezioni nosocomiali. Lei e i suoi collaboratori forniscono supporto tecnico a più di 12 Paesi in Africa, Asia ed Europa. Incarichi internazionali: Co-presidente del Nuovo gruppo di lavoro diagnostico del partenariato StopTB, Core Group, membro del Global Drug Resistance Initiative (GDI) del partenariato Stop Tb-WHO, membro di Global Laboratory Initiative. Membro del comitato consultivo scientifico e tecnico (STAG) per il periodo 2011-2014. Membro del Core Group della ERLN-TB e del gruppo principale della rete SRL. Consigliere dell'ECDC. Presidente della European Society of Mycobacteriology dal 2016. Vincitore del premio G Middlebrook nel 2017. Attualmente membro dei seguenti consorzi internazionali: EU-Seq MyTB, ReSeq TB, Cryptic, E-detect TB. La sua produzione scientifica comprende oltre 190 articoli originali pubblicati su riviste peer-reviewed. Personale chiave: A.Cabibbe PhD,, Dott. P.Miotto, E. Borroni MS Microbiologo clinico, Andrea Spitaleri PhD ,; R.Alagna PH; E.Tagliani PhD MPH

 

 

segretario

Dr. Paolo Fontana

Paolo Fontana, laurea in Medicina e Chirurgia, specializzazioni in Endocrinologia e Igiene-medicina preventiva, esperienza lavorativa come clinical monitor presso industria farmaceutica ed in seguito Dirigente Medico Servizio Igiene , poi pluriennale attivita' ospedaliera in reparto di Medicina interna e Pronto Soccorso, attualmente responsabile di un Centro vaccinale. Master di secondo livello in Medicina Termale con tesi sullo sviluppo di M. Avium nelle strutture termali. Per otto anni professore a contratto per l'insegnamento di Biologia e Genetica del Corso di Laurea in Scienze infermieristiche Universita' Milano

 

SOCIO FONDATORE

Giovanni Sotgiu

Giovanni Sotgiu è professore di Statistica medica ed Epidemiologia clinica nell'Università degli Studi di Sassari, Italia. Il suo background scientifico comprende: Laurea in Medicina e Chirurgia; Specializzazione in Malattie Infettive; Specializzazione in Statistica Medica; Dottorato in "Metodologia delle Sperimentazioni Cliniche"; Executive Master in Management delle Organizzazioni Sanitarie e dell’Assistenza Sociale. È Fellow dello European Respiratory Society. Lo scopo della sua attività clinica e di ricerca è la cura del paziente, la prevenzione primaria e secondaria e la salute della popolazione; in particolare, i suoi interessi di ricerca comprendono le caratteristiche cliniche e di salute pubblica di ogni malattia infettiva respiratoria (ad es. tubercolosi e micobatteriosi non tubercolari). È editore e revisore di riviste scientifiche internazionali. Contribuisce alle attività dell’Associazione Amantum al fine di supportare il coinvolgimento dei pazienti con micobatteriosi non tubercolari.



Comitato Scientifico


Siti affiliati